Cosa dovresti sapere sulla depilazione laser

Una delle circostanze che più e meglio hanno saputo fotografare il grande percorso di rivoluzione dal punto degli usi della tecnologia in un ambito legato al vincolo di cambiare la vita delle persone, è quello che riguarda la cura del look e dell’aspetto che si lega a quello della epilazione e depilazione. Di che cosa stiamo parlando? Come è noto, questi concetti fanno in modo di riferirsi a prodotti che permettono di eliminare i peli superflui e in modo particolare poi con una metodologia di depilazione che passa dall sistema laser. Ma che cosa è l’epilazione laser?

Info e approfondimento qui sul sito https://epilatoremigliore.it/.

La depilazione laser è essenzialmente la procedura di rimozione dei peli indesiderati utilizzando impulsi di luce laser intensa che distruggono efficacemente il bulbo pilifero. È stata fatta in via sperimentale per quasi vent’anni prima di essere disponibile in commercio nel 1996 e nel 1995. Durante questo periodo è stata utilizzata per persone con problemi di pigmentazione, lentiggini e abbronzatura, ed è stata utilizzata anche su sopracciglia, labbro superiore, labbro inferiore, zona del petto e mento.

È fatto in due metodi diversi – il trattamento di rimozione dei capelli del laser ad eccimeri e il trattamento di impulso laser. Per il trattamento di rimozione dei capelli del laser ad eccimeri l’area di trattamento è pre-trattata con una crema o soluzione, che provoca l’assorbimento dell’energia dal laser. Una volta che questo accade, viene poi trattato con una sostanza chimica speciale che impedisce qualsiasi futura ricrescita dei peli indesiderati. Il trattamento di impulso laser è una procedura molto più veloce e funziona meglio su persone con toni di pelle più scura o quelli che hanno ciglia più sottili. Questo trattamento è anche tipicamente meno doloroso pure.

Durante il trattamento di depilazione laser la pelle è tenuta tra le mani e premuto saldamente in modo che non c’è assolutamente alcun movimento fatto. Dopo il trattamento è finito vi verrà data una prescrizione per un corso di protezione solare in modo da non ottenere scottature pur essendo ancora in grado di essere al sole. Si dovrebbe sempre parlare con il medico prima di iniziare qualsiasi nuovo trattamento medico e far loro sapere di qualsiasi condizione medica che si può avere. Il medico potrebbe anche consigliare di non andare vicino al sole durante questo periodo come potrebbero bruciare la pelle.